Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

Progetti speciali

Confini

Il progetto “Confini” affronta il tema delle barriere ideologiche, culturali ed umane e il linguaggio del corpo è sicuramente un luogo privilegiato per manifestare l’universo emotivo della persona.
Confini come limiti, limiti come ostacoli ad una interazione umana libera da preconcetti ideologici, culturali e sociali.
Confini come fonti potenziali di conflitti e tensioni.
Il progetto ha come finalità proprio quello di sensibilizzare i giovani alla consapevolezza che la diversità è un privilegio che arricchisce la persona e non sminuisce la sua identità.

Il progetto si articola in un percorso di tre incontri di due ore ciascuno, compresa la performance finale – che ha per interpreti gli stessi studenti -, da svolgersi a Scuola durante l’orario scolastico.

Arturo Cannistrà – Coreografo
Francesco Germini – Consulenza musicale
Viviana Sassi – Drammaturgia

Le scuole partecipanti:
ITIS Leopoldo Nobili – Reggio Emilia
Liceo Classico Ludovico Ariosto – Reggio Emilia
ITC Città del Tricolore – Reggio Emilia