Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

Progetti speciali

Confini tra luci e ombre


IL LINGUAGGIO DEL CORPO: COREOGRAFIA COME SCRITTURA POETICA DEL MOVIMENTO

Il corpo utilizza un linguaggio con una sua grammatica e propri codici simbolici e comunicativi che, attraverso i movimenti, attraverso "la voce del corpo" e i suoi alfabeti ci racconta emozioni, esperienze, storie di personaggi, di noi stessi. La coreografia, come scrittura poetica di questo linguaggio, può diventare

il mezzo dell'agire in cui si attua e si riconosce la sua comunicazione. In un rapporto cercato con la danza contemporanea per la sua attualità e significatività culturale, questo linguaggio diventa più vicino alle ricerche, alle espressività, alle improvvisazioni create dai ragazzi.

Arturo Cannistrà

 

15 allievi delle scuole di danza di Reggio Emilia hanno lavorato con Arturo Cannistrà da gennaio a marzo negli spazi di Fonderia39.

In questi incontri è stata creata la coreografia ‘Confini tra luci e ombre’, frutto dello scambio di esperienze e incontri tra questi giovani danzatori e alcuni studenti della Scuola Secondaria di Primo grado E. Fermi, che hanno affrontato i concetti di confine, luce e movimento in un atelier organizzato da Officina Educativa.

La performance è presentata nel bellissimo Palazzo da Mosto (Reggio Emilia) venerdì 10 marzo ore 20.30 (repliche ore 21.00 e 21.30).

Per info e prenotazioni: www.comune.re.it/apertamente

I danzatori partecipanti:

  • Michele Acocella - Eidos
  • Federica Bertani – Liceo Coreutico Matilde da Canossa
  • Anna Bottazzi – Progetto Danza
  • Alessia Ceccarelli – Progetto Danza
  • Fabrizio Di Franco – Progetto Danza
  • Arianna Ganassi – Progetto Danza
  • Matilde Gherardi – Progetto Danza
  • Eleonora Guida – Danzarte / Progetto Danza
  • Giulia Marino – Progetto Danza
  • Chiara Parmeggiani – Progetto Danza
  • Annalisa Perricone – Progetto Danza
  • Beatrice Piastra - Liceo Coreutico Matilde da Canossa
  • Federico Russo – Let’s Dance
  • Sofia Tito – Let’s Dance
  • Joseph Tortora – Let’s Dance


 

scarica la locandina (file pdf)