Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

Progetti speciali

Nel 2014 il MiBACT ha finanziato il progetto Beni Comuni, che promuoveva per i comuni colpiti dal terremoto del 2012 una rete di attività culturali, gestite da diverse istituzioni, come l’ERT e l’ATER.

 

La Fondazione Nazionale della Danza ha contribuito organizzando due laboratori coreografici curati da Arturo Cannistrà, il quale ha creato una performance per gli allievi di danza di Carpi e di Cento. L’esito dei due laboratori è stato, in seguito, rappresentato nella serata di gala finale al Teatro Comunale di Carpi, riscuotendo un enorme successo.

A Carpi i ragazzi sono stati guidati nella conoscenza e comprensione del proprio movimento, cercando di scuotere barriere spaziali che sono presenti anche dentro il nostro essere. Il laboratorio di Cento, invece, è stato quello di risvegliare la memoria intesa come gesto e rapporto tra persone, esplorare il proprio corpo e le sue possibilità di incontro con gli altri.

 

Le performance finali sono state presentate il 20 dicembre 2014 al Teatro Comunale di Carpi in una serata di gala, in cui ha danzato anche Aterballetto.

Link al video