Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

News dalla Compagnia

APPUNTAMENTO STRAORDINARIO
CON LA DANZA:
AI CHIOSTRI DI SAN PIETRO

La rassegna ai Chiostri si conclude oggi, sabato 30 giugno, con lo spettacolo di Aterballetto, Absolutely Free.

L’appuntamento di sabato, che registra il sold out già da giorni, vedrà in scena la Compagnia con “Absolutely Free” coreografia di Mauro Bigonzetti, che ha appena debuttato, nella sua nuova versione al Teatro Strehler di Milano.

L’incasso della serata sarà interamente devoluto alla ricostruzione del dopo terremoto, in particolare per i lavori di ripristino del Teatro Comunale di Carpi, gravemente danneggiato dal sisma. Si è scelto di concorrere alla riapertura di un teatro, poiché il teatro rappresenta uno dei simboli più importanit di una comunità, oltre ad essere un luogo di produzione e di lavoro.

Absolutely free nasce come omaggio al celebre album di Frank Zappa, non per ciò che riguarda i brani ma piuttosto per la sua concezione artistica connotata dalla totale assenza di schemi o riferimenti precostituiti e da un  progetto creativo in continua evoluzione. L’apparente incoerenza e la mancanza di strutture rivelano costanti interconnessioni tutt’altro che casuali. 
Questo lavoro, per l’intera compagnia, esprime il massimo della generosità interpretativa e il massimo di libertà creativa.

Il successo sia del primo spettacolo del 26 giugno di Aterballetto, con le coreografie dei giovani danzatori della Compagnia, sia del secondo che vedeva in scena i giovani allievi dell’Agorà Coaching Project, ci spinge ad immaginare la danza e la presenza di Aterballetto ai Chiostri come un appuntamento fisso per il futuro.

Gli appuntamenti con la danza sono realizzati in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia nell’ambito di Restate e del programma di eventi ora@labora dei Chiostri di San Pietro. Come già per le mostre di Fotografia Europea e lo spettacolo Saga, la scelta di questa “location” nasce dalla volontà di far conoscere sempre più ai reggiani lo splendido complesso dei chiostri, rendendolo teatro di eventi e spettacoli di elevata qualità che lo rendano protagonista della vita cittadina. I Chiostri peraltro, in quanto luogo del “non finito”, ovvero del restauro parziale, si presentano come spazio aperto e flessibile ed è ideale per proporre sperimentazioni artistiche e culturali.

Spettacoli presso Chiostri Benedettini di San Pietro
Via Emilia San Pietro, 44/c – Reggio Emilia

Inizio degli spettacoli ore 21.30
Info e prenotazioni: tel. 0522 273011
Ingresso: 12 euro (ridotto 10 euro per titolari ATB card, under 13, over 65)

Prenotazioni telefoniche, biglietti da ritirare da lunedì a giovedì ore 9.30/12.30 e 15.30/17.30 dal 18 giugno
presso la Fonderia – via della Costituzione 39, Reggio Emilia
oppure la sera stessa degli spettacoli dalle 20.00 alle 21.00.