Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

News dalla Compagnia

Dopo il grande successo della prima italiana di Rain Dogs (cor. J. Inger) il 12 ottobre al teatro Valli di Reggio Emilia in una serata che presentava in scena anche workwithinwork di W. Forsythe, la Compagnia è pronta per ripartire con le tournée estere dalla Germania e Svizzera.

Prima tappa sarà Ludwigshafen sul Reno, nella Regione Renania-Palatinato, presso il Theater im Pfalzbau, luogo tra i più considerati nel panorama della città tedesche per la Danza. Teatro, tra l’altro, al quale Aterballetto è legata da una lunga collaborazione iniziata nel 2000 e che ha portato a diverse coproduzioni, da Il Sogno di una notte di Mezz’estate, a Romeo and Juliet, a produzioni televisive per la Tv tedesca 3-sat/ZDF ad altre iniziative importanti realizzate quale la mostra di Fabrizio Plessi al Wilhelm Hack Museum, nel 2006, che accompagnava le recite di Romeo and Juliet.

Nell’ambito del Festspiele Ludwigshafen, Aterballetto il 25 e 26 Ottobrre presenterà la sua Serata Stravinsky, composta dalle coreografie Les Noces, Intermezzo e Le Sacre, programma firmato Bigonzetti, Intermezzo, sarà presentato in prima tedesca.
Come annuncia il titolo, quest’ultimo balletto concertante, danzato strepitosamente sulle punte, intende porsi come un breve stacco stilistico e solistico tra i due balletti creati sulle note di due tra le più importanti composizioni del ‘900, Les Noces e Le Sacre.

La tournee proseguirà – con un cambio di programma – in Svizzera:per la terza volta Aterballetto approda al Theater Winterthur per tre appuntamenti con Canto per Orfeo, spettacolo che ha debuttato proprio in svizzera ad Augst nell’ambito del prestigioso Stimmen Festival.
Assieme ai danzatori si esibirà l’ensemble musicale Kitarodia narrando insieme il mito di Orfeo ed il sofferto amore tra Orfeo ed Euridice. Spettacoli: 29, 30, 31 Ottobre.

Al rientro la Compagnia inizierà le prove in sala per la nuova produzione Don Q con il coreografo Eugenio Scigliano.