Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

News dalla Compagnia

Con due tour Aterballetto inizia il suo marzo. Martedì 2 sarà al Teatro Abeliano di Bari all’interno della Rassegna DAB, Danza a Bari. Il programma è composto da SENTieri di Philippe Kratz, e -ink e Upper-East-Side, coreografie di Michele Di Stefano.

Al Teatro Secci di Terni il 5 e 6 marzo due serate dal titolo Cahier de la Danse con estratti dall’attuale repertorio della compagnia. Il 3 marzo Valerio Longo sarà a Terni per far conoscere il lavoro della compagnia agli allievi delle scuole di danza in un laboratorio coreografico, prima degli spettacoli in teatro. Per info e prenotazioni: 0744.432189.

Il 7 marzo ritorna Johan Inger in Fonderia39 per la nuova produzione BLISS: “Il punto di partenza di questo nuovo spettacolo - spiega il coreografo- è la musica del Köln Concert di Keith Jarrett, che, oltre che il sottoscritto, ha inspirato e toccato milioni di persone grazie al suo perfetto tempismo nell'attirare una generazione che si muoveva da una parte all'altra della propria vita”.
Giovedì 17 ore 18.00 sarà possibile incontrare il coreografo a una prova aperta e vedere in anteprima alcuni estratti della nuova produzione.
BLISS debutterà mercoledì 23 al Teatro Comunale L. Pavarotti di Modena. In programma ci sarà anche l’adrenalinico Antitesi di Andonis Foniadakis.

A fine mese, il 31 marzo, si esibirà nel bellissimo Teatro Petrarca di Arezzo, riaperto al pubblico dopo anni di restauri. Aterballetto presenterà il Don Q, Don Quixote de la Mancha di Eugenio Scigliano. Il giorno prima alle ore 18.00 in Fonderia39 ci sarà una prova aperta.