Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

News dalla Compagnia

Nuove produzioni, nuovi titoli, nuovi coreografi: Aterballetto sta assumendo sempre di più un’identità plurima.
Gli spettacoli in programma a novembre mostreranno quanto sia alto il livello artistico della compagnia, che grazie alla sua versatilità riesce a esprimere il linguaggio di più coreografi.

Primo appuntamento è venerdì 6 novembre al Teatro Municipale Romolo Valli di Reggio Emilia.
La serata si apre con la prima assoluta de L’eco dell’acqua di Philippe Kratz, danzatore e coreografo di Aterballetto, che si ispira a Canto degli spiriti sopra le acqua di J.W. Goethe, dove destino e anima si intrecciano. Attraverso fluide dinamiche, quasi come il mormorio dell’acqua che scorre, risuona l’eco dei corpi fluttuanti dei danzatori in immagini liriche e sensuali, evocando l’eterno tema del destino degli esseri umani.
14’20’’ di Jiri Kylian entra nel repertorio della compagnia, una coreografia che parte dalla riflessione personale dell’artista ceco sul concetto di tempo per parlare di velocità, amore e invecchiamento.
La serata si conclude con la danza veloce, sinfonia di contrari, di Antitesi, prima produzione per Aterballetto di Andonis Foniadakis.

Secondo appuntamento è venerdì 20 novembre al Teatro della Cavallerizza di Reggio Emilia. In programma tre coreografie firmate da due artisti simbolo della danza contemporanea in Italia: Tempesta / The Spirits di Cristina Rizzo, Upper-East-Side e il duo maschile e-ink di Michele Di Stefano. Per questa serata, inoltre, è prevista la prima assoluta di due passi a due in punta: Lost Shadows di Eugenio Scigliano su musica di Schubert e #hybrid di Philippe Kratz su musica di Romare.

Aterballetto mercoledì 25 e giovedì 26 novembre danza al Teatro Arena del Sole di Bologna. Due serate che uniscono Michele Di Stefano, Leone d’Argento 2014, e il celebre coreografo svedese Johan Inger. In scena Upper-East-Side e e-ink di Di Stefano, a seguire la danza graffiante dall’incredibile energia di Rain Dogs di Inger.

Ovviamente non mancano le prove aperte in Fonderia39 alle ore 18.00. Due incontri per vedere tre creazioni prima del loro debutto.
Aterballetto lunedì 2 prova 14’20” di Kylian e martedì 17 Lost Shadows di Scigliano e #hybrid di Kratz.

Non perdere ciò che accade in Fondazione a novembre!