Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

News dalla Compagnia

Giovedì 13 novembre ore 21,15 andrà in onda su Rai5 lo spettacolo Don Q., Don Quixote de la Mancha, balletto a serata, produzione della Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto, coreografia di Eugenio Scigliano.
In occasione del debutto al Teatro Valli di Reggio Emilia l’ottobre scorso, la Rai e la regista Cristina Fayad hanno ripreso l’intero spettacolo.
Per chi non avesse trovato il posto a teatro la sera della premiere potrà godersi l’atmosfera e la danza di Don Q.

In questo lavoro di Scigliano, l’antieroe di Cervantes assume connotazioni contemporanee tra visioni oniriche e percezione di un contesto d’azione reale. Emerge, da un impianto scenico sospeso fra il concettuale e il “puro visivo”, un uomo che da un lato “sopravvive” alla decadenza del suo tempo grazie alla sua stessa follia e dall’altro “vive” in virtù dei sentimenti più nobili e universali: amore ed amicizia. L’ingegnoso Hidalgo diventa così metafora inquieta dell’artista in equilibrio instabile fra la realtà e l’immaginario da lui stesso creato. La scelta musicale spazia da brani di musica classica spagnola alle sperimentazioni sonore del finlandese Kimmo Pohjonen, quasi ad affermare l’universalità di un Don Quixote il cui spirito non omologato dovrebbe ispirarci, oggi più che mai.

Rai 5 canale 23 del Digitale terrestre o sul canale 13 Tivù Sat.

Negli stessi giorni Aterballetto si esibisce dal vivo al Teatro Comunale di Bologna con un trittico composto da pezzi del suo ampio repertorio: workwithinwork di W. Forsythe, Vertigo e Les Noces, entrambe di Mauro Bigonzetti. 
Mercoledì 12, giovedì 13 e venerdì 14 novembre ore 20
Sabato 15 novembre doppia recita: ore 15 e ore 20
Domenica 16 novembre: ore 15,30.