Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

News dalla Fondazione

Fonderia39
Mercoledì 31 maggio ore 21.00

E.sperimenti – gdo dance company

Convergenze

Danzatori: Filippo Braco, Andrea Ferrarini, Stefano Otoyo, Daniele Toti
Coreografia: Federica Galimberti
Musiche: Avv ed elaborazioni elettroniche
Costumi: Noemi Intino
Luci: Diego Sacchi
Produzione: Gdo
Promo: https://vimeo.com/126113724


Luce ed ombra, ombra e luce …. dall’alternarsi di esse è scandita la vita dell’essere umano da sempre: un ritmo ancestrale che risveglia l’animale atavico che è dentro di ognuno e riscopre la forza travolgente del maschio in armonia con la natura, accanto alla sua fragilità davanti alla grandezza di essa.
CONVERGENZE mette in luce la scissione dell'animo umano tra ragione ed istinto che si riconoscono nella tribalità, nella riscoperta delle radici insite nel ritmo della ‘terra’, come nel volo dell’animale libero, bello di una bellezza pura perché naturalmente selvaggio in armonia con la Natura. Interessante la creazione di Federica Galimberti, che con un linguaggio del tutto personale, pulsante, nuovo, contaminato anche fascino di luce e buio, trova risposte nelle suggestioni ritmico/percussive quasi tribali che incalzano senza sosta i danzatori.
Sviluppando in maniera astratta e visionaria un’interazione con lo spazio, prendono vita forme pure di luce che si dividono e riflettono, componendo spazi nella immaginazione dello spettatore.

Un ritmo primordiale che si materializza in una danza di terra, nell’urban, nell’estrema sfida di se stessi e dell’altro proprio in un astratto quanto coinvolgente ed energetico rapporto tra la musica elettronica ed il suolo, la luce ed il ritmo, la potenza della danza maschile e la gioia della dinamica.
Una scelta consapevole e precisa che la coreografa fa di configurare questa tematica con un ensamble tutto al maschile, di grande impatto scenico, ma anche altrettanto capace di esprimere la fragilità infinita dell’uomo davanti all’immenso. Ed è chiaro che la rappresentazione di temi così antichi, eppure così contemporanei, affascina.
Intrigante la contaminazione della coreografa, che gioca quindi con i diversi elementi, facendoli ‘convergere’, appunto, nell’ architettura coreografica costruita anche sulla luce, dando vita ad una pièce molto convincente.

Ingresso spettacolo :: 12€
Ingresso spettacolo possessori ATB Card :: 10€
Ingresso under 12 e over 65 anni :: 10€
Ingresso under 6 anni :: omaggio

Per info e prenotazioni :: tel. 0522 273011
Acquisto online :: www.biglietteriafonderia39.it
Ritiro dei biglietti: da 7 giorni al giorno precedente la data dello spettacolo presso Fonderia39.
Orari biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 17,30.
I biglietti rimasti e quelli non ritirati saranno messi a disposizione il giorno dello spettacolo a partire da un'ora prima dell’inizio.