Aterballetto

Fondazione Nazionale della Danza

News dalla Fondazione

A maggio sono due gli appuntamenti della rassegna della Fonderia.

Sabato 12 maggio ore 21.00 la MMContemporary Dance Company presenta Agora Coaching Project, progetto annuale di perfezionamento nella
 danza rivolto a danzatori di età compresa fra i 18 e i 22 anni, diretto da Michele Merola ed Enrico Morelli.
I giovani danzatori intepretano Terre di mezzo, coreografia dinamica di Stefan Ferry, ex danzatore della Batsheva Dance Company, e Pensieri in movimento di Emanuele Soavi.
 Alle ore 18.00 prova aperta per vedere il backstage dello spettacolo.


Sabato 19 maggio ore 21.00 R.OSA_10 esercizi di virtuosismo, una performance che si inserisce nel filone poetico di Silvia Gribaudi, coreografa che con ironia dissacrante porta in scena l’espressione del corpo, della donna e del ruolo sociale che esso occupa con un linguaggio “informale” nella relazionale con il pubblico.
R.OSA si ispira alle immagini di Botero, al mondo anni 80 di Jane Fonda, al concetto di successo e prestazione.
Uno spettacolo in cui la performer Claudia Marsicano, Premio UBU 2017, è una “one woman show” che sposta lo sguardo dello spettatore all’interno di una drammaturgia composta di 10 esercizi di virtuosismo.
Lo spettacolo è all'interno di Reggionarra.
Alle ore 11.30 Silvia Gribaudi e Claudia Marsicano incontrano gli studenti delle scuole reggiane per parlare sulle fragilità e la bellezza oggi.

Continuano le prove in Fonderia con il Liceo Coreutico Matilde di Canossa per il saggio di fine anno a giugno e i ragazzi di Officina Educativa, che presenteranno la loro performance il 29 maggio al Teatro Cavallerizza.