Cristiana Morganti

///Cristiana Morganti
Cristiana Morganti2019-06-03T18:21:42+00:00

Cristiana Morganti è danzatrice e coreografa.
Si è diplomata in danza classica all’Accademia Nazionale di Danza di Roma e in danza contemporanea alla Folkwang Hochschule di Essen. In Germania ha lavorato con Susanne Linke, Urs Dietrich, Felix Ruckert e con la compagnia Neuer Tanz diretta da VA Wölfl e Wanda Golonka. Per approfondire lo studio della voce e la ricerca teatrale ha studiato con gli attori dell’Odin Teatret di Eugenio Barba.

Dal 1993 al 2014 Cristiana Morganti è stata danzatrice solista del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch, con il quale continua a collaborare come artista invitata. Durante i 20 anni con il Tanztheater sotto la direzione di Pina Bausch ha partecipato a numerose creazioni e ha danzato in quasi tutti gli spettacoli del repertorio. Ha partecipato al film di Pedro Almodovar Parla con lei (2001) e al film di Wim Wenders PINA (2011). Tra le varie attività legate all’insegnamento Cristiana Morganti è attualmente Professore Invitato al Conservatoire Nationale Superieure de Paris e all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico. Per il Conservatoire Nationale Superieure de Paris ha creato le coreografie: Out of Twelve (2012), Sacré Printemps! (2013), Petit Rêve ( 2017 ).Nel 2010 Cristiana Morganti ha creato, in omaggio a Pina Bausch, la Conferenza Danzata Moving with Pina, presentata poi con grande successo in numerosi teatri italiani e recentemente anche in Germania, a Bonn, Berlino e Stoccarda. Nel 2011 ha ricevuto il Premio Positano Leonide Massine come Migliore Danzatrice Contemporanea dell’anno.

Per il suo spettacolo Jessica and me creato nel 2014, che la vede interprete, autrice e coreografa, Cristiana Morganti ha ricevuto il Premio Danza & Danza come migliore Interprete/Coreografa 2014. Lo spettacolo è andato in onda su RAI 5 con la regia televisiva di Felice Cappa.
Dopo una lunga tournée italiana, Jessica and me è stato presentato nel 2016 in Irlanda al Dublin Dance Festival ed in Francia, in un lungo tour che ha toccato anche Lyon per la Biennale de la Danse. Nel 2017 Jessica and me è stato ospite al Théâtre des Abbesses/Thèâtre de la Ville a Parigi, al The Place di Londra e al Festival Tanz im August a Berlino.
Nell’ottobre 2016 la sua creazione A Fury Tale debutta nell’ambito del Festival Aperto di Reggio Emilia.

La sua prima creazione per Aterballetto, dal titolo Non sapevano dove lasciarmi…, debutta a Gorizia, nell’ambito della NID Platform 2017.