Caricamento Eventi

1 meter CLOSER

Videocreazione coreografica in quarantena… sul grande schermo

Tutti i danzatori dell’Aterballetto, in aprile, sono rinchiusi nelle loro abitazioni. Il coreografo Diego Tortelli è a Milano, la film-maker Valeria Civardi a Torino e il musicista Federico Bigonzetti a Londra. Eppure riescono a costruire un racconto del periodo buio del lockdown, e di come la danza sia un lampo creativo che scatena corpo e immaginazione.
Sul palco i protagonisti raccontano la storia della prima videocreazione europea in quarantena, un lavoro eccitante e complicato, che ha debuttato su Rai5 il 29 aprile, in occasione della Giornata Internazionale della Danza. A seguire la proiezione di 1 meter CLOSER.

Coreografia: danzatori in collaborazione con Diego Tortelli
Riprese: danzatori in collaborazione con Valeria Civardi
Regia: Valeria Civardi e Diego Tortelli
Composizione originale: Federico Bigonzetti
Con il sostegno di Collezione Maramotti, Reggio Emilia

L’appuntamento è all’interno del cartellone estivo Restate2020, promosso dal Comune di Reggio Emilia e Palazzo Magnani.

Lo spettacolo deve essere prenotato in anticipo.

• Al momento della prenotazione è necessario fornire il nome di tutti i partecipanti.

• L’apertura dei Chiostri di San Pietro è prevista 30’ prima dell’inizio dello spettacolo. Vi invitiamo a presentarvi per tempo.

• Chi rinuncia al posto, è pregato di comunicare la disdetta non oltre il giorno giovedì 9 luglio 2020.

La biglietteria è gestita dalla Fondazione I Teatri.
Biglietti disponibili a partire da mercoledì 24 giugno 2020.
La sera degli spettacoli in loco non sarà attiva alcuna biglietteria.

Il biglietto è a 5 euro.

Acquisto e prenotazione biglietti obbligatoria:
– online www.iteatri.re.it
– Biglietteria Fondazione I Teatri
Teatro Municipale Valli
piazza Martiri del 7 luglio 1960 – Reggio Emilia
lunedì, martedì, mercoledì, giovedì: dalle 9.30 alle 12.30
mercoledì anche dalle 17.00 alle 19.00
0522.458811 – centralino
0522.458854 – lunedì e martedì dalle 13.00 alle 15.00

In caso di maltempo lo spettacolo verrà annullato ed il biglietto rimborsato

All’ingresso dei luoghi di spettacolo potrà essere rilevata la temperatura corporea, inibendo l’accesso a chi ha la temperatura superiore a 37,5 °C.

Oltre a seguire le norme di comportamento anti-contagio, è obbligatorio:

• Non presentarsi se Covid positivi / o in presenza di sintomi (tosse, raffreddore, febbre, ecc) / o avendo avuto contatti con persone accertate Covid positive negli ultimi 14 giorni;

• Indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento dell’uscita;

• Rispettare la distanza di almeno 1 metro dalle altre persone in tutte le fasi dello spettacolo: ingresso, distribuzione in platea, uscita dalla platea;

• Pulire le mani con soluzione idroalcolica–igienizzante prima di accedere alla platea;

• Accomodarsi esclusivamente nel numero di posto corrispondente al biglietto assegnato.