Caricamento Eventi

Seamless – Prima di domani

XL Dance Company – “Prima di domani” – ph. Elena Bianchi

Due coreografie che mettono in luce il talento della giovane compagnia XL Dance Company diretta da Emanuela Baratin e Laura Matano.

Ideazione e coreografia Sabrina Rigoni
Interpreti Diletta Antolini, Sara Ariotti, Melissa Bortolotti, Noemi Garofalo, Carlotta Serafini
Disegno Luci Gessica Germini
Musica autori vari
Durata 20′

Soluzione. Dal latino solutiònem, participio passato del verbo sòlvere.
Sciogliere, scioglimento. In senso figurato: interruzione o cessazione.

A saperle leggere, le parole sanno sempre cosa raccontare del flusso vitale in cui siamo immersi. Spasmodica ricerca della soluzione per antonomasia: “fateci uscire dal problema!” urla la folla.
A un inizio non segue certamente una fine e l’impossibilità di contatto può rappresentare la possibilità di oltrepassare un confine: mentale, parabolico, iperbolico. Schiva la drasticità del tuo “o bianco o nero”, immergiti nel fiume e continua a nuotare, guardati intorno e impara con gli altri.

Una soluzione non è il sigillo della felicità, esercitati a trovare la chiave di volta per riavvicinare chi hai intorno. Gesti, cenni, emotività passano da te al prossimo. Per andare avanti. Si può solo andare avanti, animati dalla curiosità della scoperta. Nuota. Senza soluzione di continuità.

 

 

Coreografia Laura Matano
Assistente alla coreografia Sabrina Rigoni
Interpreti Diletta Antolini, Melissa Bortolotti, Noemi Garofalo, Sabrina Rigoni
Visual Art Jessica Incerti Telani
Scenografia Cinzia Macis
Preparazione Drammaturgica Stefano Masotti
Disegno Luci Gessica Germini
Musiche Autori Vari
Durata 24’30”

Cedere alla terra con un gesto sfinito, il corpo si trasforma in un secolo chiuso.
Lascia andare.
Intensità, delicatezza, violenza, sincerità, intimità.
Accogli di nuovo tutto e accudiscilo. Una partita che non finisce.
Ogni volta, il dolore, è una grandissima scoperta. Fulgente, come una stella nera.
Manca qualcosa, cominci a vivere senza, mentre cerchi il punto di fuga della vita. Raschia le parole vuote, inventa un nuovo linguaggio, ricava per sottrazione.
È paura quella che viene ma arriva insieme al coraggio.
Forza. E coraggio.
Servono.
Per imparare di nuovo dove sono i punti cardinali e poi l’esatta verticale.
Per far quadrare di nuovo l’equilibrio.
Divori l’esistenza.
Ti storci.
Una torsione che scava il fianco, necessaria per riemergere. Intanto scorre un pianto incurante e a suo modo ospitale.
E cammini, vai avanti nel disordine del destino, obbedisci al fallimento del tempo che ti cade
addosso senza che tu possa fermarlo.
Ci riguarda tutti.
Un passaggio obbligato, obbligatorio, non si scappa, non si fugge, il ponte è crollato.
Conta le ore, i minuti.
Conta i secondi.
Anzi, guarda, reggiti la testa con la mano quando sentirai troppo rumore dentro.
Prenditi il tempo che ti occorre.

Stato di necessità costretto.
È così, ci devi passare prima di domani.
E da domani non te lo scordare più.

 

Nasce a Reggio Emilia sotto la direzione artistica di Emanuela Baratin e Laura Matano.

La compagnia di danza ha come obbiettivo creare spettacoli facendo circuitare coreografi e realtà Internazionali. In XL Dance Company, il movimento, il corpo, i gesti divengono materia e superficie per l’espressione individuale e collettiva, strumenti di sperimentazione coreografica attraverso metodi e tecniche a sostegno di una creatività che nasce da intuizioni, risonanze e percezioni. Le produzioni riflettono il dna di XL Dance Company che fa della contaminazione tra stili il suo tratto distintivo. Aperti all’innovazione, i danzatori si esibiscono in importanti festival e teatri nazionali e internazionali.

studioxlcontemporary.it

BIGLIETTI
Intero: 9 euro
Ridotto under 30, scuole di danza, Liceo Coreutico Matilde di Canossa, over 65: 6 euro
Ridotto under 8: 3 euro

 

ACQUISTO BIGLIETTI
Nel rispetto delle normative anti-Covid, i biglietti possono essere acquistati soltanto online su www.biglietteriafonderia39.it fino a un’ora prima dello spettacolo.
Pertanto i biglietti non possono essere prenotati al telefono o via e-mail.

Il servizio di biglietteria in Fonderia è sospeso.

I biglietti non sono numerati.

 

INGRESSO
È possibile accedere in Fonderia 15 minuti prima dello spettacolo, mostrando l’acquisto online.
All’ingresso verrà provata la temperatura, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C. L’accesso in Fonderia è consentito esclusivamente agli spettatori muniti di Certificazione Verde (GREEN PASS) in corso di validità. La disposizione non si applica ai soggetti di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti dal Ministero della Salute.
Il personale addetto al servizio di controllo ha l’obbligo di verificare tale certificazione al momento dell’ingresso.
Il pubblico è tenuto a indossare correttamente la mascherina per tutta la durata dell’evento.