A Poetry Abstraction

//A Poetry Abstraction
A Poetry Abstraction2019-10-24T18:22:07+01:00

Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto per
Marina Rinaldi by Roksanda

Danza e musica disegnano e illuminano lo spazio, un po’ come un vestito può fare con un corpo.
Alla ricerca di emozioni e di linee estetiche da condividere, la più importante compagnia di danza italiana concepisce una performance site-specific con musica dal vivo, esclusiva per la nuova capsule collection Marina Rinaldi by Roksanda.

Coreografia Diego Tortelli
Musica Modulatori e Cavalacata di Daniela Savoldi, Meditation from Thaïs di Jules Massenet
Violoncello Daniela Savoldi
Costumi Diego Tortelli
Ensemble di 4 danzatori selezionati per A Poetry Abstraction Fabio Calvisi, Giovanni Leone, Vanessa Loi, Angelica Mattiazzi

Durata 20’

Produzione Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto

Nella performance creata per il lancio della capsule Marina Rinaldi by Roksanda, intendo tracciare forme e motivi geometrici grazie alla danza e al corpo, seguendo e connettendo il mio lavoro alle creazioni della stilista, che traggono a loro volta ispirazione da uno degli artisti esponenti della minimal art, Frank Stella, ma anche dall’idea di “opposti”.

Sono affascinato dal concetto di elementi che nascono a partire da un principio di “astrattismo” ma che incontrandosi trovano una propria storia; proprio come un corpo trova la propria narrazione e il giusto sentimento nel momento in cui indossa un abito, così il corpo danzante trova il proprio senso narrativo nell’incontro con la musica.
Immagino dunque una performance esclusiva, dove i corpi dei danzatori s’intreccino creando figure plastiche, linee spezzate e giochi di geometrie fluide – ripercorrendo quell’estetica alla Frank Stella – ma sempre accompagnati dal suono armonioso e poetico di una giovane violoncellista, per donare alla geometria un’anima, un luogo, un tempo.

Colore, forma e fluidità: una performance costruita per un pubblico che ami lasciarsi trasportare dalla poesia della linea e dell’eleganza.
Traendo ispirazione dai pattern alla base della capsule Marina Rinaldi by Roksanda, intendo creare una poesia astratta di corpi immersa nel colore.

Diego Tortelli

Giovedì 8 agosto 2019, Londra
Marina Rinaldi Townhouse

Martedì 10 settembre 2019, Parigi
The Peninsula Hotel

Sabato 14 settembre 2019, Roma
Palazzo Torlonia

Sabato 21 settembre 2019, Milano
Piazza del Liberty, 2

Giovedì 26 settembre 2019, Palermo
Palazzo Francavilla

Sabato 28 settembre 2019, Bari
Via Sparano, 78

Sabato 5 ottobre 2019, Verona
Via Mazzini, 30/a