Danza e Fragilità

//Danza e Fragilità
Danza e Fragilità2019-04-02T23:00:09+00:00

Nel 2019 inizia un’importante collaborazione tra Gruppo Credem e la Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto, volta a sostenere e raccontare un nuovo e prezioso ambito di attività: la ricerca performativa, la riflessione e la produzione intorno a diverse forme di virtuosismo, che integrino la disabilità.

Un sostegno che ci permetterà di programmare regolarmente spettacoli con interpreti abili e disabili, di allargare la riflessione attraverso appuntamenti pubblici. E ci affiancheranno anche il Consorzio Romero, realtà decisiva in questo ambito a livello provinciale, e il progetto Reggio Emilia Città senza Barriere, che sta stimolando la città a scoprire nuovi modi di integrare arte e fragilità.

PROVA APERTA PER I RAGAZZI DELLA POLVERIERA

Mercoledì 10 aprile 2019 ore 11.30

Mercoledì 10 aprile 2019 ore 11.30

Il coreografo Diego Tortelli presenta ai ragazzi de La Polveriera alcuni estratti del duetto creato per il danzatore di Aterballetto Clément Haenen e lo schermidore paralimpico Emanuele Lambertini. A seguire, scambio di idee e suggestioni tra i performer e i ragazzi.

Fonderia – via della Costituzione 39, Reggio Emilia
tel. 0522273011
whatsapp 3341023554
info@aterballetto.it

Corpi Virtuosi - Incontro pubblico

Mercoledì 10 aprile 2019 ore 18.00

Mercoledì 10 aprile 2019 ore 18.00

Con Antonio Audino, critico teatrale, e Thomas Emmenegger, psichiatra e Presidente del progetto Olinda, si parlerà del rapporto tra arte e disabilità. Partecipano il coreografo Diego Tortelli e lo schermidore paralimpico Emanuele Lambertini.

Auditorium Credem – via Emilia San Pietro 4, Reggio Emilia
tel. 0522273011
whatsapp 3341023554
info@aterballetto.it

Inter-view: Emanuele e Clément

SABATO 13 ORE 19.00/20.00/21.00 E DOMENICA 14 APRILE 2019 ORE 17.00/18.00/19.00

SABATO 13 ORE 19.00/20.00/21.00 E DOMENICA 14 APRILE 2019 ORE 17.00/18.00/19.00

Un danzatore di Aterballetto Clément Haenen. Uno schermidore paralimpico, il giovane Emanuele Lambertini. Dal loro incontro scaturisce un primo studio di Diego Tortelli, dedicato all’esplorazione di rituali scenici e virtuosismi fuori dai canoni tradizionali. La piccola performance dialoga con Crack, esposizione fotografica di Jacopo Benassi nell’ambito di Fotografia Europea 2019.

in collaborazione con Fondazione Palazzo Magnani / Fotografia Europea

Chiostri di San Pietro, via Emilia San Pietro 44, Reggio Emilia
Ingresso a pagamento 3 euro / 2 euro con biglietto Fotografia Europea
Posti limitati – durata 15′

Per info, prenotazioni e acquisto biglietti:
t. 0522273011
whatsapp 3341023554
info@aterballetto.it
www.biglietteriafonderia39.it