Tempesta

Tempesta2018-07-09T13:17:25+00:00

Con Tempesta Aterballetto affronta una sfida: mettere alla prova la capacità della danza di raccontare una narrazione teatrale, illuminandone le storie e i personaggi in modo originale, osservandoli da nuovi punti di vista, garantendo una chiara leggibilità della vicenda originale senza rinunciare ad aprire spazi immaginativi inconsueti.

Si può trasferire in gesto e movimento la scrittura così densa di racconto e di significato di quest’opera? Questa la sfida dello spettacolo.
Quantomai ardita perché il confronto è con un testo che ha un valore particolare e assoluto in tutta la produzione di Shakespeare.

“Nello studiare il testo un’immagine mi ha condotto all’altra (come succede nella storia di Shakespeare, in un continuo effetto domino), dando la possibilità all’immaginazione di espandersi.” Giuseppe Spota

Tempesta permette un passo fondamentale alla danza italiana: due teatri importanti, quello del Veneto e quello di Brescia, ci producono e ci ospitano nelle loro stagioni, dopo il debutto al Piccolo di Milano. È la strada per una diffusione più capillare della danza e per rivolgerci a nuovi spettatori.
Tempesta segna il nostro avvicinamento al mondo del teatro.

Prossime date

Coreografia
Giuseppe Spota

Musiche originali
Giuliano Sangiorgi

Drammaturgia
Pasquale Plastino

Scene
Giacomo Andrico

Consulenza critica
Antonio Audino

Costumi
Francesca Messori

Luci
Carlo Cerri

Produzione
Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto

In coproduzione con
CTB Centro Teatrale Bresciano, Teatro Stabile del Veneto

Sostegno alla produzione
Fondazione I Teatri Reggio Emilia

In collaborazione con
Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa

Sponsor tecnico
Pro Music

Realizzazione scene
Laboratorio Fondazione I Teatri Reggio Emilia

Realizzazione costumi
Sartoria Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto – Francesca Messori, Debora Baudoni e Filippo Guggia

Si ringraziano
Rossella Zucchi, Scenografo realizzatore
Giorgia Amabili, Assistente scenografo
Tommaso e Federico Fornari per la preziosa partecipazione al video di apertura

Prime rappresentazioni
Milano, Piccolo Teatro Strehler,
12 – 13- 14 giugno 2018

Durata 70’ – Per tutta la compagnia

Musiche e arrangiamenti di Giuliano Sangiorgi

Prodotto da Giuliano Sangiorgi e Taketo Gohara

Arrangiamento orchestrale e direzione d’orchestra di Stefano Nanni

Registrato da Giuliano Sangiorgi, Taketo Gohara, Niccolò Fornabaio e Davide Dell’Amore presso Exit Music For, Forum Music Village e Noise Factory

Mixato da Taketo Gohara presso Noise Factory

Masterizzato da Giovanni Versari presso La Maestà

Giuliano Sangiorgi: pianoforte, marimba, vibrafoni, chitarre, tastiere, celesta, elettronica, tubular bells, basso, voci, percussioni, gran cassa e timpani

Mirko Onofrio: flauti

Orchestra Italiana del Cinema:

Primo Violino e Coordinamento Orchestra: Amori Prisca 

Violini Primi: Marchi Paolo, Cangianiello Eunice, Krumova Plamena, Missiato Maurizio, Spinedi Leonardo

Violini Secondi: Madhi Elton, Shiozaki Miwa, Centurione Elena, Cacopardo Andrea, Sperandio Matteo, Merzin Altin

Viole: Cicicugno Nico, Tambè Gualtiero, Coco Mara, Chiappetta Valeria

Celli: Santisi Angelo, Muller Aleesanro, Yourina

Bassi: Raimondo Maurizio, Bassan Nicola

Trombone: Ferrari Marco Vinicio

Tromba: D’Ippolito Remo

Corno: Pecorelli Dino

Produzione esecutiva: Sangiorgi Edizioni Musicali S.r.l.

Edizioni: Sugarmusic Spa – Sangiorgi Edizioni Musicali S.r.l.

Scheda